Cosa abbiamo fatto

In vista delle elezioni comunali del prossimo 26 maggio, vogliamo ripercorrere i cinque anni di amministrazione (2013 – 2018) che ci hanno visto alla guida del paese, riassumendo i principali interventi e le opere che siamo riusciti a realizzare.

Lo scorso anno siamo stati gli unici a “metterci la faccia e l’impegno”! A differenza di quanti hanno promosso astensione e rinuncia  a qualsiasi proposta costruttiva, riteniamo di aver dimostrato serietà e passione per la gestione della Cosa Pubblica, perchè amministrare un paese è una cosa seria!

Come gruppo “Partecipo per Carugo” abbiamo amministrato Carugo in un momento storico caratterizzato da una profonda crisi economica e, nonostante lo scenario preoccupante e i pesanti vincoli di bilancio imposti dalla normativa nazionale, siamo riusciti a garantire l’erogazione di tutti i servizi comunali, utilizzando le risorse finanziarie a disposizione, senza chiedere ai Carughesi nessun ulteriore sforzo economico: le imposte comunali sono rimaste invariate per tutti i cinque gli anni e l’indebitamento complessivo del comune di Carugo si è ridotto di oltre 1 milione e 500mila euro.

Abbiamo dedicato tempo ed energie per creare le condizioni necessarie affinché nel corso dei prossimi anni si possano effettuare importanti interventi di riqualificazione sul nostro territorio (area ex Nespoli, area Tamburini), che saranno meglio illustrati nel programma elettorale, a breve in distribuzione nelle vostre case.

In questa sede ci è sembrato doveroso rendere conto ai Carughesi di quanto fatto in questi anni di amministrazione.

Clicca qui per continuare la lettura